corsi formazione Federcofit

Formazione Federcofit: i nuovi corsi iniziano a gennaio 2022!

SOLO 10 POSTI! Corso completo di 60 ore per necroforo, addetto al trasporto, direttore tecnico-addetto alla trattazione degli affari. 25 gennaio 2022 - 24 febbraio 2022. Le iscrizioni terminano il…

webinar gratuito cerimoniere funebre

Corso da cerimoniere funebre – webinar gratuito

Federcofit ha realizzato un percorso formativo con il contributo di esperti che illustreranno ogni aspetto di questa professione. Il corso è gratuito e si terrà con tre appuntamenti live su Zoom.

corsi formazione Federcofit

Ripartono i corsi di formazione

Ripartono i corsi di formazione obbligatoria abilitanti alla mansione di Necroforo, Addetto al trasporto e Direttore tecnico-Addetto alla trattazione degli affari. I corsi saranno svolti, in…

Autunno 2020: i corsi di formazione a Milano

Tornano i corsi di formazione di Federcofit, a Milano da settembre 2020.

Coronavirus: procedura di vestizione e svestizione

Questo filmato può essere una guida utile anche per chi opera nel nostro settore ed è chiamato a intervenire in un caso di decesso da COVID.

Formazione Federcofit: ripartono i corsi

La formazione professionale di Federcofit riprende con nuovi appuntamenti a Milano.

Tre nuovi corsi a Milano, da settembre!

Per esercitare regolarmente come NECROFORO, ADDETTO AL TRASPORTO, DIRETTORE TECNICO in Lombardia.

Partono a Milano i nuovi corsi di formazione Federcofit

i nuovi corsi per Necroforo, Addetto al trasporto, Direttore tecnico, a Milano dal 27 maggio

Formazione: partono i nuovi corsi

Da marzo, a Milano, partono i nuovi corsi per le imprese lombarde per formare NECROFORI, ADDETTI AL TRASPORTO, DIRETTORI TECNICI.

Tanatoestetica: i corsi 2018 di Milano e Treviso

Chi fosse interessato a partecipare ai futuri corsi può fin d'ora contattare la Federazione.

Al via il corso per cerimoniere funebre

Un corso per acquisire strumenti per impostare e gestire correttamente la cerimonia del commiato.

corso per CERIMONIERE in Piemonte

In collaborazione con la Fondazione Fabretti