vandalismo al cimitero Monumelntale di Milano

Milano, furti e vandalismi al “Monumentale”: class action contro il Comune

La Decima sezione del tribunale di Milano ha accolto la richiesta del Codacons di class action contro il Comune di Milano per i furti, avvenuti nel Cimitero Monumentale il 16 marzo 2016, di monumenti, manufatti ed opere d’arte che adornavano alcune tra le più prestigiose tombe presenti.

Un gran numero di persone si erano rivolte all’associazione per denunciare quanto avvenuto al Cimitero Monumentale chiedendo la condanna al risarcimento per i danni il Comune di Milano, responsabile della manutenzione e della vigilanza nel cimitero.

I giudici hanno ammesso l’azione di rivalsa, ed entro il 30 ottobre prossimo tutti coloro che hanno subito un furto sulle tombe o nei monumenti funebri possono presentare la propria adesione alla class action nella cancelleria del tribunale.

 

Altri articoli

0 Comment