Coronavirus – Cagliari: invio via PEC della documentazione

A seguito delle ultime direttive impartite ai sensi del DPCM 11 Marzo 2020, recante ulteriori disposizioni attuative del D.L. n. 6 del 23 Febbraio 2020 di misure urgenti in materia di contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID-19, tutti gli uffici comunali stanno predisponendo nuove modalità organizzative per poter garantire i servizi essenziali.
Si comunica, pertanto, che al fine di ridurre i tempi di attesa degli interessati ai procedimenti relativi alla dichiarazione di morte e alle autorizzazione al trasporto e sepoltura e/o cremazione, a partire da lunedì 23 marzo p.v. tutta la documentazione – avviso di morte, certificato necroscopico, scheda ISTAT, istanza (con apposta la marca da bollo o allegato il modello F24) per autorizzazione al trasporto e alla sepoltura/cremazione, dovrà essere scansionata e trasmessa tramite posta elettronica certificata – PEC al seguente indirizzo: statocivile@comune.cagliari.legalmail.it.

Al fine di identificare con maggiore celerità le richieste pervenute è importante indicare
nell’oggetto “Dichiarazione di morte ….”
Gli originali dei suddetti documenti dovranno poi essere consegnati al momento del ritiro degli atti autorizzativi, contestualmente alla marca da bollo da apporre al provvedimento autorizzatorio, rilasciato dall’Ufficio Decessi.

clic qui per scaricare la comunicazione in PDF

Altri articoli

0 Comment