Cremazione e pacemaker: ora possibile nei crematori Altair

Il gruppo Altair, che gestisce i Templi Crematori di Acqui Terme (AL), Brescia, Civitavecchia (RM), Cervignano del Friuli (UD), Domodossola (VB), Modena, Olbia, Parma, Piacenza, Rimini, Serravalle Scrivia (AL) e Trecate (NO), ha comunicato una importante novità: dal 16 novembre scorso accetta le salme portatrici di dispositivi elettromedicali alimentati a batterie elettrolitiche (pacemaker) in tutti i suoi impianti.

Per qualsiasi chiarimento è possibile contattare direttamente il gruppo Altair.

Altri articoli

0 Comment