Trasporto a cassa aperta: dopo la correzione il Piemonte emana circolare

L’assessore alla Sanità del Piemonte Luigi Genesio Icardi ha inviato una circolare ai Direttori Sanitari delle ASR del Piemonte per chiarire in via definitiva la questione del trasporto a cassa aperta.

Sul tema è intervenuto anche Rino Ballone, segretario regionale Federcofit: “grazie all’impegno e alla coesione delle federazioni nazionali (Federcofit e Feniof), siamo riusciti ad ottenere questa lettera che chiarisce definitivamente, per tutto il territorio piemontese e senza alcuna possibilità di errate interpretazioni, la procedura per il trasferimento a cassa aperta. Solo se siamo numerosi e coesi otteniamo risultati concreti per un settore che è sempre dimenticato e sottovalutato.”

Infine, l’Assessore Icardi ha colto l’occasione per preannunciar nella circolare un futuro Accordo Stato-Regioni sul tema, in modo da evitare “differenze non più giustificabili

clic qui per leggere la circolare

Leggi anche: https://www.hermesfuneraria.eu/?p=2574

 

 

Altri articoli

0 Comment